Dettaglio Notizia

Il cammino verso il rinnovo del CCNL del personale non medico ha compiuto un nuovo passo in avanti

Il cammino verso il rinnovo del CCNL del personale non medico ha compiuto un nuovo passo in avanti

Forte segnale di responsabilità da parte dell’Assemblea AIOP

giovedì 23 gennaio 2020

L’Assemblea generale dell’Aiop, convocata a Roma il 22 gennaio u.s., per esprimersi sul tema del rinnovo del CCNL, ha ribadito la volontà di definire, in tempi rapidi, l’intesa per il rinnovo del contratto del personale non medico della componente di diritto privato del Ssn, nel rispetto degli accordi e dei risultati con le Istituzioni e le Organizzazioni sindacali.

L’Assemblea, dopo avere ascoltato la puntuale e approfondita relazione del Presidente, nel corso del lungo e approfondito dibattito e confronto, ha esaminato alcune mozioni, i cui contenuti sono stati valutati sovrapponibili e condivisibili.

Ha, altresì, confermato l’esigenza di includere, nel contratto, una clausola di salvaguardia che, già faceva parte del programma della squadra di Presidenza e delle richieste avanzate dalla Delegazione trattante, che prevede la sospensione dell’applicazione del CCNL in quelle Regioni nelle quali non vengano messe a disposizione delle strutture sanitarie risorse reali necessarie per la copertura del 50% degli oneri che derivano dal rinnovo contrattuale, così come previsto dalla Conferenza delle Regioni, escludendo, pertanto, che il solo incremento del budget possa essere condizione sufficiente, in quanto lo stesso è gravato da costi che, di fatto, non consentirebbero la reale copertura del rinnovo che, invece, deve essere garantita.

Le diverse proposte sono state, quindi, sintetizzate in tre mozioni approvate, per acclamazione, all’unanimità.

 

Documenti

Rate this article:
No rating

Number of views (1776)/Commenti (0)

Please login or register to post comments.

Name:
Email:
Subject:
Message:
x