Search
× Search
lunedì 24 gennaio 2022

News

Rinnovo del CCNL della sanità privata. Il Ministro Speranza convoca al tavolo della trattativa Aiop, Aris e i sindacati

Lungotevere Ripa, 17 settembre 2019

Fabiana 0 5366 Article rating: No rating

A pochi giorni dal suo insediamento, il neo Ministro della Salute, Roberto Speranza, ha convocato per martedì 17 settembre, presso la sede di Lungotevere Ripa, i rappresentanti del comparto, coinvolti nella trattativa per il rinnovo del Ccnl dei dipendenti delle strutture di diritto privato del Ssn.
Il Presidente nazionale Aiop, Barbara Cittadini, in risposta alla lettera di convocazione del Ministero, ha rilevato che il tema del rinnovo del Ccnl dei dipendenti delle strutture di diritto privato del Ssn è, per tutti gli attori del comparto, di grande importanza.

Recepito il finanziamento per le strutture private delle borse di studio per gli specializzandi

Decreto di individuazione di requisiti specifici concernenti i contratti aggiuntivi a.a. 2018/2019

Fabiana 0 6399 Article rating: No rating
L’8 luglio 2019, con Decreto Direttoriale n. 1323, il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR) ha individuato i requisiti specifici che i laureati in medicina, partecipanti al bando di ammissione alle scuole di specializzazione di area sanitaria per l’A.A. 2018/2019, dovranno possedere ai fini dell’ammissione.
Con questo provvedimento è stato, per la prima volta, recepito quanto richiesto da Aiop negli ultimi mesi, con una serie di incontri al MIUR – dei quali gli associati hanno avuto notizia con circolare Aiop n° 042 del 21/03/2019 – e che consente il finanziamento di specifiche borse di studio.

Il Presidente Cittadini e il Direttore Leonardi nei territori Aiop

Continuano gli incontri della Presidenza nazionale con le Sedi regionali

Fabiana 0 6365 Article rating: No rating
Il 5 giugno, Barbara Cittadini e il Direttore, Filippo Leonardi, hanno incontrato ad Arco di Trento gli associati Aiop delle Province autonome di Trento e di Bolzano, con i loro Presidenti provinciali, Carlo Stefenelli e Paolo Bonvicini.
La Presidente Cittadini ha sottolineato la disponibilità della Sede nazionale ad esaminare specifiche richieste, che abbiano una valenza territoriale, ribadendo che il ruolo della Sede nazionale é quello di dare una risposta coerente alle esigenze degli associati in termini di servizi associativi e di condividere e supportare richieste diffuse e comuni, soprattutto, delle Sedi non strutturate.

#insieme

Relazione del Presidente nazionale, Barbara Cittadini

amministratore aiop 0 6107 Article rating: No rating

La 55 Assemblea nazionale AIOP, che si è tenuta l’ultimo giorno dei lavori assembleari di Como, è stata l’occasione per la Presidente Barbara Cittadini di inviare un messaggio: lavorando insieme, realmente e concretamente, è possibile programmare e realizzare un percorso di crescita e sviluppo.
Nella sua relazione, Cittadini ha descritto prima di tutto lo scenario nel quale ha lavorato, insieme alla Squadra dell’Esecutivo, dal primo giorno del suo insediamento, ricordando che le elezioni politiche del 2018 hanno rappresentato un incontrovertibile cambiamento del quadro parlamentare che, a sua volta, hanno rotto alcuni degli schemi ai quali tutti eravamo abituati.

StartAiop. Alla ricerca di soluzioni innovative per la sanità

A Cernobbio ha preso vita il progetto Aiop Giovani realizzato in collaborazione con ComoNext

amministratore aiop 0 7818 Article rating: No rating

White Wall la start-up vincitrice dell’Open Innovation contest lanciato da Aiop Giovani per promuovere l’innovazione digitale in sanità. “Siamo molto orgogliosi dei risultati della prima edizione della call StartAiop - ha commentato Michele Nicchio, Presidente Nazionale Aiop Giovani -, si tratta di un passo importante per le strutture sanitarie private verso un percorso di Open Innovation che consentirà di evolversi, diventare più efficienti, migliorare le prestazioni offerte ai cittadini e semplificare il rapporto tra ospedale, medico e paziente. La cerimonia di premiazione è stata anche l’occasione per aprire un dibattito sull’importanza dell’innovazione tecnologica e stimolare l’interesse verso la digitalizzazione del settore, una sfida-opportunità cruciale per la sanità italiana. Siamo convinti del valore aggiunto dei progetti delle tre start-up premiate, e il nostro obiettivo è quello di continuare a scoprire giovani talenti, intercettare l’innovazione là dove viene sperimentata e integrarla nelle nostre aziende”.

RSS
123468910Last
Copyright 2022 by Aconet
Back To Top